Amministrativo Archives - Pagina 10 di 10 - Master Lex
Shopping Cart

Concorsi, un episodio di droga non pregiudica l’ingresso nella Guardia di Finanza

Concorsi, un episodio di droga non pregiudica l’ingresso nella Guardia di Finanza Il concorso nella Guardia di Finanza non può essere pregiudicato per un singolo episodio di droga. È illegittima, quindi, l’esclusione se il partecipante è stato rinvenuto, anni addietro, in possesso di una minima dose di sostanze stupefacenti. Concorsi, Guardia di Finanza: illegittima l’esclusione È […]

Pubblica amministrazione: basta un singolo perché l’azienda possa dirsi infiltrata dalla mafia

L’azienda che intrattenga rapporti con la pubblica amministrazione deve vigilare sulla selezione del proprio personale, in quanto la presenza anche di un solo dipendente “affiliato” può costituire presupposto per l’informativa antimafia (Cons. Stato n. 3299/2016). Un’azienda operante nel settore della raccolta e trattamento dei rifiuti, aggiudicataria di diversi appalti pubblici nel territorio, riceveva l’informazione interdittiva […]

Dirigenza PA, primo sì alla riforma

Dirigenza PA, approvato il decreto legislativo che conduce alla riforma Dirigenza PA, primo sì alla riforma La riforma dei dirigenti pubblici, di cui all’articolo 11 del Capo III della legge 7 agosto 2015, n. 124 (c.d. Legge Madia), recante “Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche”, ha avuto una prima attuazione da parte del Governo il 25 […]

Case mobili: come e per quanto tempo è possibile usarle senza permessi.

Case mobili: come e per quanto tempo è possibile usarle senza permessi. La normativa di riferimento Quando si parla di case mobili, camper, caravan ed in generale di prodotti mobili destinati ad un uso abitativo, la norma di riferimento è l’art. 3, lett. e, punto 5 del DPR. 380/01, il c.d. Testo Unico sull’Edilizia. Essa evidenzia […]

La nuova politica sulla privacy di Google

Chiarezza ed accessibilità delle notizie, consenso all’utilizzo dei dati e nuovi strumenti di controllo delle informazioni personali, rappresentano la nuova politica in materia di privacy da parte di Google. Secondo Antonello Soro, Presidente dell’Autorità Garante per la privacy, si tratterebbe di “un primo significativo passo… affinché i dati degli utenti siano sempre più protetti e i […]

Consiglio di Stato: «Per montare una tenda a casetta non serve l’autorizzazione»

Vi siete mai chiesti se per montare una tenda a casetta e rendere più funzionale lo spazio esterno sia necessaria un’autorizzazione? Se non vi eravate mai posti il problema e avete ugualmente installato la tenda non vi dovete preoccupare: la legge è dalla vostra parte. Montare una tenda a casetta è un diritto La tenda a […]

Consiglio di Stato: gli atti del CNF sono decisioni di imprese

Atti del CNF, Consiglio di Stato: sono decisioni di imprese

Atti del CNF, Consiglio di Stato: sono decisioni di imprese Il Consiglio di Stato, inoltre, stabilisce che il diritto della concorrenza prevale sulla deontologia forense Gli avvocati possono sfruttare le potenzialità della rete senza incorrere in violazioni del codice deontologico: è quanto stabilito dal Consiglio di Stato con la sentenza n. 1164/2016. La questione era […]

WhatsApp, il pressing non sempre è reato

WhatsApp, il pressing non sempre è reato Occhio a “tormentare” qualcuno su whatsApp con insistenza, ma non è detto comunque che si configuri sempre il reato. Pressing su WhatsApp: quando è reato che può dar luogo alla misura dell’ammonimento? Sul punto si è pronunciato il Consiglio di Stato con la sentenza 147/2016. Il TAR Lombardia, […]

Precariato, le S.U. si pronunciano per il pubblico impiego

Le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione si sono pronunciate sull’importante questione riguardante l’abuso del ricorso del contratto a termine, oltre i trentasei mesi, nell’ambito del pubblico impiego. Più precisamente, la questione riguarda alcuni lavoratori alle dipendenze di una Azienda Ospedaliera che, a causa della reiterata stipulazione di diversi contratti a tempo determinato senza […]

Daspo, la sentenza dei Giudici di Palazzo Spada

Con la sentenza 14 Gennaio 2016, i Giudici di Palazzo Spada si sono soffermati sul cosiddetto DASPO, cioè il divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive, irrogato ai sensi dell’art. 6-bis, comma 2, della Legge n. 401/1989. Tale norma disciplina il comportamento di chi “…supera indebitamente una recinzione o separazione dell’impianto […]

Appalti, è sufficiente la colpa della precedente Ati per escludere la società?

Lo scorso 28 settembre il Consiglio di Stato, con sentenza n. 4512/2015, si è pronunciato su un caso di grande interesse inerente l’affidamento da parte del Comune di incarichi pubblici alle associazioni temporanee di imprese (ATI). Ordinaria routine, penserete. Ed invece, il caso su cui si è espresso il supremo Collegio si è rivelato tutt’altro […]

0

Il tuo carrello è vuoto