Shopping Cart

Assunzioni EasyJet: 200 nuovi posti in Italia nel 2017

Assunzioni EasyJet: 200 nuovi posti in Italia nel 2017

Sono oltre 200 le nuove assunzioni annunciate da EasyJet nel corso del 2017. La compagnia londinese, terza al mondo per voli low cost, ha deciso di investire in Italia  nel potenziamento degli aeroporti di Milano, Venezia, Napoli, Torino, Pisa e Catania. Sarà assunto personale in ogni genere di ruolo, dai piloti all’equipaggio di cabina, incluse posizione nell’area finanziaria e IT. L’imponente piano di sviluppo, avviato dalla compagnia per il 2017, ha l’obiettivo di incrementare la frequenza dei voli e soprattutto di introdurre nuovi collegamenti da e per gli aeroporti italiani.
Si stima che l’iniziativa di EasyJet, oltre a creare occupazione, determinerà una crescita dell’8% dei posti sugli aeromobili, oltre 1400 posti in più tra Milano, Venezia e Napoli.

Candidature

In adesione alla vision della compagnia arancione, la preparazione e la professionalità richieste alle figure professionali che lavorano in Easyjet,  sono di livello molto elevato, sia per lo staff di bordo, che si occupa dell’accoglienza, delle necessità connesse al viaggio e della sicurezza dei passeggeri, sia per il personale impiegato nelle sedi aeroportuali.

Le posizioni attualmente aperte e che interessano l’Italia sono circa 200. È possibile fin d’ora inviare la propria candidatura online (in inglese) attraverso il portale fermo restando che le assunzioni avverranno nel corso di tutto il 2017. Nella sezione “Lavora con noi” del sito non mancano le offerte di opportunità di lavoro anche presso altre sedi europee della compagnia come Londra, Amsterdam, Belfast, Berlino, ecc.

Requisiti per l’assunzione

Le assunzioni EasyJet avvengono attraverso un iter di selezione che prende il via dall’inoltro della candidatura che deve avvenire attraverso il portale appositamente dedicato alle carriere. I requisiti richiesti per la candidatura alle posizioni lavorative aperte presso Easy Jet sono:

  • idoneità fisica al servizio in volo;iqjdu_Assistenti-volo-Easyjet
  • altezza compresa tra 158 cm e 190 cm senza scarpe, con peso proporzionato;
  • ottima conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata;
  • capacità di nuotare per 25 metri senza assistenza e di trattenere il fiato sott’acqua per almeno un minuto;
  • disponibilità a lavorare nel Regno Unito senza restrizioni;
  • possesso del passaporto europeo;
  • residenza entro 90 minuti dalla base EasyJet di Napoli, in modo da essere sempre pronti alla partenza aerea a qualsiasi ora del giorno;
  • buone doti relazionali e orientamento alla soddisfazione dei clienti;
  • assenza di tatuaggi o piercing che non sia possibile nascondere con discrezione.

Ulteriori dettagli su www.careers.easyjet.com

Rosy Abruzzo

Ultimi articoli

Agi Sicilia “Una panoramica sulle novità del diritto del lavoro”
Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner