Shopping Cart

Calcio, Messico farà ricorso alla FIFA per sanzione contro cori discriminatori tifosi

Città del Messico, 5 ott. (AdnKronos/Dpa): La federcalcio del Messico ha annunciato che farà appello contro la sanzione inflitta dalla Fifa per i cori discriminatorie dei loro tifosi in partite di qualificazione alla Coppa del Mondo di Russia 2018. “Faremo ricorso contro la sanzione, perché non siamo d’accordo con la connotazione che la Fifa ha dato la coro”, ha detto il segretario generale della federazione messicana Guillermo Cantú. Il dirigente ha aggiunto che cercheranno di spiegare al massimo organismo di governo del calcio mondiale, che “il coro in Messico non ha le finalità che la Fifa ha interpretato”. “Già in Coppa del Mondo in Brasile, la Commissione Disciplinare ha rilevato che nel contesto specifico il coro non era discriminatorio”, ha aggiunto Cantú. La federazione messicana martedì ha ricevuto la notifica da parte della Fifa con una nuova multa di circa 30mila dollari, per comportamenti discriminatori e antisportivi dei loro sostenitori nel corso delle ultime gare di qualificazione per la Coppa del Mondo 2018 in Russia.

(Red-Spr/AdnKronos)

Ultimi articoli

Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE
ADR, arriva Conciliaweb. Nuovo strumento per le risoluzione delle controversi tra utenti e compagnie telefoniche

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner