Shopping Cart

Calcio: Tas, Partizan Belgrado riammesso a competizioni Uefa

 

Losanna, 28 mar. – Il Partizan Belgrado è stato riammesso alle prossime competizioni Uefa. Il club era stato escluso dalle coppe europee per tre anni a causa di alcuni debiti contratti con il fisco serbo per un totale di circa 2,5 milioni di euro. La procedura di arbitrato davanti al Tas di Losanna si è però risolta con un accordo fra il Partizan e la Uefa, dopo che il club di Belgrado ha fornito garanzie sul pagamento dei debiti pregressi, e la sanzione è stata tolta.

(Spr/AdnKronos)

Ultimi articoli

Il regolamento sulla IA quadro normativo
I LICENZIAMENTI COLLETTIVI NEL DIALOGO DELLE ALTE CORTI
I LICENZIAMENTI COLLETTIVI NEL DIALOGO DELLE ALTE CORTI
IL SALARIO MINIMO GARANTITO: TRA SPERANZE, UTOPIE E REALTÀ

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner