Shopping Cart

Nessuna responsabilità se la denuncia è in buona fede

Nessuna responsabilità se la denuncia è fatta in buona fede Chi per colpa di una denuncia ingiusta è costretto a subire un processo e viene poi assolto non potrà querelare il denunciante che lo aveva accusato in buona fede, né chiedere un risarcimento per  i danni subiti. È quanto ribadito dalla Cassazione con sentenza n° […]

Coniugi troppo distanti? Il matrimonio va considerato fittizio

Coniugi troppo distanti? Il matrimonio va considerato fittizio L’eccessiva lontananza tra i coniugi rappresenta uno degli elementi determinanti per ritenere un matrimonio fittizio e, conseguentemente, per negare un permesso di soggiorno per motivi familiari. Ad affermarlo è stata la Corte di Cassazione, con la recente sentenza n. 10392/2016, che ha confermato il decreto di rigetto […]

Risarcimento danni

Risarcimento danni, la “claims made” non è vessatoria

Risarcimento danni, la claims made non è vessatoria E’ sempre più frequente che i professionisti, specie quelli esposti al rischio di essere chiamati a risarcire danni provocati dalla loro opera,  provino a cautelarsi con contratti assicurativi ad hoc. Questa pratica ha finito con il generare, nel tempo, una ponderosa giurisprudenza sostanzialmente legata alla validità e all’efficacia delle […]

Acquisto TV, vale il diritto alla privacy

Acquisto TV, vale il diritto alla privacy Acquistare una TV, non autorizza la RAI e l’agenzia delle Entrate ad usufruire dei dati personali degli acquirenti. Diritto alla privacy: cosa c’è da sapere in merito. Per il diritto alla privacy non si possono raccogliere i dati personali di chi acquista apparecchi radiotelevisivi. I rivenditori di apparecchi radiotelevisivi, […]

Nullo canone locatizio nero non resistrato

Affitti. Il canone ” in nero” dev’essere restituito all’inquilino

Affitti. Nullo il patto che prevede il pagamento di una quota ” in nero” Giro di vite della Cassazione sugli affitti “in nero”. La corte ha infatti stabilito che, nei contratti di locazione ad uso abitativo, il canone deve corrispondere esclusivamente alla somma indicata nel contratto regolarmente registrato, ed è nulla ogni eventuale pattuizione con cui […]

Preliminare di immobile abusivo, validità: la sentenza della Cassazione

Preliminare di immobile abusivo, validità: la sentenza della Cassazione Il preliminare di immobile abusivo e il problema della sua validità: chiarisce tutto la Corte di Cassazione. Deve ritenersi valido, e conforme alla legge, il contratto preliminare di vendita di un immobile, anche se irregolare dal punto di vista urbanistico: a statuirlo, è stata la Corte […]

Musica nei locali

Musica nei locali: intrattenimento o molestia?

Musica nei locali: tra esigenza di intrattenimento e rispetto del limite di rumorosità. Sentenza del TAR di Venezia sull’inquinamento acustico. Il rispetto della normativa della tutela dall’inquinamento acustico è un problema ricorrente tra gli esercenti di specifiche attività commerciali: si pensi in particolar modo ai titolari di una sala giochi, di una birreria o di […]

Parcheggio in condominio ed utilizzo delle aree comuni: quando si configura una turbativa del possesso?

    Parcheggio in condominio ed utilizzo delle aree comuni: quando si configura una turbativa del possesso? Il caso trattato dalla recente sentenza della Cassazione Civile n. 10624 del 2016 risolve alcuni risalenti dubbi sul perimetro della tutela possessoria in condominio. La disciplina dei diritti del condomino nell’utilizzo delle parti comuni è rintracciabile nell’articolo 1102 […]

Vendita immobiliare: comodato inopponibile al nuovo proprietario

Interessante pronuncia della Corte di Cassazione (Civ), in materia di vendita immobiliare. Con la sentenza della sez. III, 18.01.2016 n. 664, infatti, la Suprema Corte dopo aver ricordato che il contratto di comodato di un bene stipulato dall’alienante di esso in epoca anteriore al suo trasferimento non è opponibile all’acquirente del bene stesso, atteso che […]

Intervento medico eseguito in ritardo: l’ospedale è tenuto al risarcimento

Ove si dia conto della frequenza statistica dell’eventuale esito negativo in caso di intervento eseguito in emergenza chirurgica o anche solo nelle 24 ore e siano verificate tutte le circostanze del caso concreto (individuazione del cd. “punto zero”, chiarezza della sintomatologia sin dal momento del ricovero, ritardo nell’iter diagnostico e nel conseguente intervento chirurgico) e […]

Prescrizione e reati edilizi: una “storia” senza fine

La Suprema Corte torna a pronunciarsi sul tempus commissi delicti, in relazione alle violazioni delle norme su costruzioni in zone sismiche, la cui individuazione rileva ai fini della decorrenza dei termini di prescrizione. La Cassazione, nella vicenda de qua, affronta uno degli aspetti più dibattuti in materia edilizia, relativamente alla prescrizione. In particolare, accogliendo uno […]

Abilitazione Forense, esami orali: illegittimo il mancato sorteggio delle domande

La giurisprudenza amministrativa ha avuto modo di soffermarsi, più volte, sulle corrette modalità di svolgimento della fase orale dell’esame di abilitazione forense. Grazie alle azioni proposte dallo Studio Legale, negli scorsi anni si è consolidato un indirizzo giurisprudenziale con il quale è stato più volte dichiarato illegittimo, nelle fasi orali, il mancato sorteggio delle domande […]

Precariato, l’importante sentenza delle Sezioni Unite

Le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione si sono pronunciate sull’importante questione riguardante l’abuso del ricorso del contratto a termine, oltre i trentasei mesi, nell’ambito del pubblico impiego. Più precisamente, la questione riguarda alcuni lavoratori alle dipendenze di una Azienda Ospedaliera che, a causa della reiterata stipulazione di diversi contratti a tempo determinato senza […]

Il Canone Rai va corrisposto anche se è stato richiesto l’oscuramento

Ad avviso della Cassazione il canone Rai va corrisposto anche quando è stato richiesto l’oscuramento delle reti e si dichiari di non aver utilizzato il televisore poiché rotto. Nell’ordinanza 1 febbraio 2016 , n. 1922 (clicca qui per leggere NORMA), i Giudici di legittimità hanno avuto cura di precisare che, secondo la disciplina del canone […]