Shopping Cart

Concorso assistenti giudiziari nel caos: banca dati piena di errori subito ritirata

È durata meno di ventiquattro ore la banca dati delle domande per la prova preselettiva relativa al concorso per 800 Assistenti giudiziari pubblicata ieri dal ministero. I quiz erano pieni di errori, prontamente individuati dai concorrenti che sul web si sono scatenati. Pare, infatti che a partire dalla domanda numero 3.004 le risposte indicate fossero tutte sbagliate. I tecnici di via Arenula hanno dovuto ritirare il documento e promettono che entro oggi pomeriggio alle 15,00 la banca dati sarà di nuovo fruibile e sarà disponibile fino al 7 maggio 2017.

Pare che il problema fosse dovuto uno slittamento delle risposte rispetto alle domande che, di fatto, ha reso la banca dati inservibile.  Ma gli errori  nelle riposte sono solo uno dei problemi. Le schermate avrebbero dovuto essere protette, in modo che non fosse possibile scaricarle. Così non è stato, però. E nel giro di qualche minuto circolavano già sul web, confermando che le preoccupazioni già avanzate nei giorni scorsi da alcuni concorrenti erano fondate.  In questo modo, infatti, la disponibilità dei quiz anche dopo giorno 7 potrebbe determinare, di fatto, un vantaggio per coloro che faranno la prova per ultimi e che avranno quasi venti giorni in più per esercitarsi.

Ultimi articoli

Agi Sicilia “Una panoramica sulle novità del diritto del lavoro”
Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner