Shopping Cart

Contratto di locazione nullo se non registrato

Nullo il contratto di locazione non registrato

Il contratto di locazione che non viene registrato è nullo. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con la sentenza numero 25503/2016 (qui allegata).

Il conduttore, quindi, non è tenuto al pagamento dell’affitto. Il canone non è dovuto.

La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso contro la Corte d’Appello di Bologna che aveva ritenuto il contratto semplicemente inefficace.

La Corte d’Appello aveva rigettato il gravame. Il contratto si considerava concluso, ma inefficace perché non registrato. Anche se il contratto era inefficace, non esimeva l’occupante dall’obbligo di pagamento del canone pattuito “come corrispettivo della detenzione intrinsecamente irripetibile”.

Da qui il ricorso. Il ricorrente sosteneva che la sentenza era affetta da violazione di legge ai sensi dell’art. 360, n. 3 del c.p.c.

Al caso di specie si è ritenuto applicabile l’articolo 1458 c.c., che disciplina la risoluzione di contratto per inadempimento, e non gli effetti di nullità.

Non solo il pagamento non è dovuto, ma qualsiasi corrispettivo pagato è da considerarsi un indebito oggettivo. (articolo 2033 del codice civile)

La legge numero 311/2004 stabilisce, infatti, che “i contratti di locazione sono nulli se, ricorrendone i presupposti, non sono registrati”.

È inoltre respinta dalla Corte, la decisione della Corte d’Appello che al locatore spettasse un compenso per l’ingiustificato arricchimento del conduttore. In questo caso la domanda sarebbe dovuta essere espressamente formulata.

Un qualsiasi contratto di locazione, dunque, non produce effetti e ogni eventuale pagamento deve essere riconsegnato, in termini d’ingiustificato arricchimento.

Sabrina Arnesano

cass-civ-sent-255032016

Ultimi articoli

Agi Sicilia “Una panoramica sulle novità del diritto del lavoro”
Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner