Shopping Cart

Elisabetta Cesqui nuovo Capo di Gabinetto in via Arenula, Orlando firma il decreto

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha firmato ieri il decreto che nomina Elisabetta Maria Cesqui, nuovo Capo di Gabinetto.

Nata a Foggia, a Roma da 45 anni, uditore giudiziario nel 1979, inizia la carriera in magistratura come sostituto procuratore della Repubblica presso i tribunali di Velletri e Roma. Successivamente all’ufficio del Massimario e del Ruolo della Corte di Cassazione, dal 1998 al 2001 ricopre l’incarico di vice capo di Gabinetto del Dicastero di Via Arenula. Tornata in Cassazione come sostituto procuratore generale, dal 2006 al 2010 è componente del Consiglio Superiore della Magistratura. Chiamata nel 2014 a capo dell’Ispettorato Generale del Ministero guidato da Orlando, succede a Giovanni Melillo al vertice degli uffici di Gabinetto del ministro.elisabetta maria cesqui

Nel corso della sua carriera si è occupata tra l’altro di criminalità eversiva e politica e di criminalità organizzata, è stata consulente della commissione stragi e ha fatto parte di numerose commissioni ministeriali in tema di riforma del codice di procedura penale, di adeguamento dell’ordinamento interno agli atti internazionali, di riforma dell’ordinamento giudiziario.

Ultimi articoli

Agi Sicilia “Una panoramica sulle novità del diritto del lavoro”
Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner