Shopping Cart

Gabigol-Inter, è scontro tra Barcellona e Santos

Gabigol-Inter, è scontro tra Barcellona e Santos

Sfumato il giovane talento brasiliano, i Blaugrana sono pronti ad agire in giudizio contro il Santos, reo di non aver rispettato gli accordi tra i due club.

gabriel-barbosa
[Gabriel Barbosa, 20 anni, con la maglia della Nazionale Brasiliana]

E’ una vera e propria bufera quella che si è scatenata dopo il trasferimento dal Santos all’Inter di Gabriel Barbosa, meglio conosciuto come Gabigol per le sue doti realizzative.

Gabigol, un passo indietro nella vicenda

Ma facciamo un passo indietro. Nel 2013 l’F.C. Barcellona acquista dal Santos l’attaccante Neymar Da Silva Santos Jùnior; nell’affare gli spagnoli riescono, però, ad ottenere il diritto di prelazione sull’altro promettente giovane brasiliano, Gabriel Barbosa, sborsando ben 3,2 milioni di euro.

Gabigol, la prelazione per il Barça

gabigol-1030x615In sintesi, sulla base del patto di prelazione, il club brasiliano avrebbe dovuto informare prontamente il Barcellona dell’offerta dell’Inter e aspettare un termine minimo, pari a tre giorni, prima di procedere alla cessione dell’attaccante ai nerazzurri. In tal modo,il Barcellona, in virtù della diritto di prelazione, avrebbe potuto pareggiare l’offerta dell’Inter ed aggiudicarsi Gabigol.

Stando a quanto dichiarato dal Presidente blaugrana Josep Maria Bartomeu, alla propria dirigenza è stata comunicata per e-mail l’offerta dell’Inter soltanto il 29 agosto, ossia il giorno successivo a quello in cui il Santos ha ricevuto la proposta. Nella stessa comunicazione il Santos avrebbe chiesto alla società spagnola di far pervenire la propria volontà di esercitare la preferenza sul giocatore entro il giorno successivo del 30 agosto; ciò al fine di agevolare l’eventuale trasferimento del proprio tesserato in Europa, che obbligatoriamente va completato entro il 31 agosto, data di chiusura del mercato in entrata.

Gabigol, i blaugrana non ci stanno

Da qui la reazione di Bartomeu, intenzionato a far valere le proprie pretese risarcitorie all’interno delle aule di giustizia.

In attesa della risposta da parte del Santos, un punto è chiaro: i tifosi nerazzurri possono dormire sogni tranquilli, Gabigol è e rimarrà un giocatore dell’Inter.

Antonio Castiglia

Ultimi articoli

Agi Sicilia “Una panoramica sulle novità del diritto del lavoro”
Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner