Shopping Cart

Lavorare per l’Unione Europea, le principali possibilità per esperti e tirocinanti

L’unione europea non è solo austerity  e vincoli di bilancio. Per molti  può costituire un’opportunità. Occhio, dunque, al sito dell’EPSO (European Personnel Selection Office) che ricerca giovani laureati per nuove assunzioni in vari uffici europei.

I profili ricercati sono molteplici e i più rilevanti sono le seguenti:

  1. A Malta, La Valletta, ricercano un funzionario logistico, un addetto all’approvvigionamento, un Responsabile settore appalti, un responsabile settore Finanze e un funzionario senior al Bilancio.
  2. A Bruxelles ricercano esperti di risoluzioni bancarie e un Responsabile settore Fondi. Sono inoltre aperte le selezioni per agenti contrattuali, segretari, commessi, responsabili di diritto, di affari politici e di tecnologie.
  3. A Stoccolma sono aperte le assunzioni per responsabili stampa e pubblicazioni mentre ad Alicante ricercano esperti in materia di proprietà intellettuali.
  4. Al momento, in Italia è aperta una posizione come responsabile del gruppo Qualità e Processi, a Parma, con termine per presentare le domande fino al 25 gennaio 2017.

Cliccando qui si potranno trovare i dettagli di tutti i bandi aperti con requisiti, prove e scadenze:

Quasi tutte le posizioni aperte richiedono esperienze pluriennali, tuttavia per i giovani neolaureati sono aperti alcuni tirocini interessanti  (https://europa.eu/european-union/about-eu/working/graduates_it) a Francoforte, presso la Banca Centrale Europea, a Lussemburgo presso la Banca Europea per gli Investimenti, la Corte di Giustizia e la Corte dei Conti e a Bruxelles presso il Comitato per le Regioni, il Consiglio e la Commissione Europea. Nessun tirocinio è attualmente previsto in Italia.

Martina Scarabotta

Ultimi articoli

Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE
ADR, arriva Conciliaweb. Nuovo strumento per le risoluzione delle controversi tra utenti e compagnie telefoniche

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner