Shopping Cart

L’avvocato 2.0 e i nuovi rapporti con i clienti: arriva “La Rete dei diritti”

L’avvocato 2.0 e i nuovi rapporti con i clienti: arriva “La Rete dei diritti”

Negli ultimi anni il web ha rivoluzionato la nostra vita e le nostre abitudini, dal tempo libero al lavoro. L’impatto di Internet e dei Social Network sul mercato del lavoro è stato letteralmente dirompente. Basti pensare a come una larga fetta della richiesta lavorativa si sia spostata su figure professionali che abbiano competenze sia di web marketing che di revenue: addetti al Web Marketing Turistico, esperti di Comunicazione Online, Social Media e Community Manager, Content curator, Digital PR, E-reputation manager, addetti alla Gestione dei portali di vendita nell’area marketing di alberghi, catene e strutture ricettive di medio-grandi dimensioni, web travel agency, tour operator, società di servizi per il turismo, agenzie ed enti di sviluppo e promozione territoriale.

Il Digital Marketing Manager è, secondo uno studio riportato da Il Sole24Ore tra i 5 profili professionali digitali più richiesti dalle aziende nel 2016: “Il digital marketing manager gestisce il marketing online di un’azienda, dal potenziamento del brand al monitoraggio della reputazione online.” Al marketing tradizionale si è, di fatto, sostituito il digital marketing in tutti i settori produttivi e quindi anche nel settore turistico.

Ma il mondo di Internet, con la sua forza, è riuscito anche a modificare professioni che sembravano assolutamente immuni da qualsiasi cambiamento. E’ il caso della classe forense, da sempre legata a stereotipi e standard che negli ultimi anni sono progressivamente venuti meno.

Un vero e proprio network di professionisti, al servizio del bene comune. Un team giovane e dinamico che vive diversamente la professione forense.

Avvocato 2.0, cambia il rapporto tra legale e cliente: ecco che nasce “La Rete dei diritti”.

la_rete_dei_diritti_incotro
Prima convention della Rete dei diritti (ROMA)

Il progetto, ideato e realizzato dagli avvocati Francesco Leone e Simona Fell, ha lo scopo di fornire risposte certe e concrete a tutti i cittadini, su tutto il territorio nazionale. Infatti, grazie alla presenza dei cd “legal user” lo studio palermitano è riuscito a farsi trovare presente in tutte le regioni italiane, garantendo un’assistenza totale.
Non solo consulenza legale, ma anche strategie aziendali e formazione. Il tutto per offrire un servizio completo, forte dell’esperienza proficua maturata in questi anni.
Nelle 70 città dove sono presenti i Legal Point si ha, quindi, un punto di riferimento per affrontare le problematiche legate al diritto e scoprire come facile può essere intraprendere il percorso dell’impresa.
Tra le campagne già attive e punti forti de “La Rete dei diritti” spiccano i ricorsi legati ai concorsi, numero chiuso e consumatori. Spaziando dal business all’università, con la consapevolezza di non lasciare mai una domanda senza risposta.
“La Rete dei diritti” si propone di cambiare l’impostazione del rapporto cliente-avvocato, e lo fa attraverso l’utilizzo di strumenti che avvicinano sempre più gli assistiti ai propri legali. Con Internet, Facebook e tutte le innovazioni recenti della tecnologia, ogni distanza geografica viene abbattuta e la comunicazione diventa immediata. Infatti, il punto di forza della “Rete” pare essere proprio la comunicazione. In un’era così social e dinamica, comunicare diventa essenziale per esprimere ciò che si vuol realizzare e, soprattutto, come si vuol raggiungere l’obiettivo prefissato. L’evoluzione della professione passa, certamente, attraverso queste nuove iniziative, che rivoluzionano l’impostazione classica della professione e proiettano la stessa verso il futuro. Riunioni operative via Skype, dirette streaming su Facebook, conversazioni interattive sui gruppi whatsapp, call-conference: il cliente può restare comodamente seduto da casa, sul divano, e ottenere assistenza legale senza abbandonare le proprie mura domestiche. Insomma, un’interazione immediata che cambia totalmente il sistema.

“Nella tua Città, ovunque tu sia. Essere Vicino a Te il nostro Successo.” (lo slogan de “La Rete dei diritti”)

Una mission ambiziosa e, certamente, abbastanza impegnativa: il futuro è già iniziato.

14947790_725803574243848_5586777390125794720_nRedazione

Ultimi articoli

Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE
ADR, arriva Conciliaweb. Nuovo strumento per le risoluzione delle controversi tra utenti e compagnie telefoniche

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner