Shopping Cart

Mafia, Grasso: Falcone e Borsellino uomini normali che non si sono arresi

Roma, 15 nov. (AdnKronos) – “Mi mancano Falcone e Borsellino. Con loro ho vissuto tanti momenti istituzionali, ma anche personali. Non vanno considerati come degli eroi o dei miti. L’importante è che siano considerati sotto il loro aspetto umano, il più vicino alle persone”. Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso, intervenendo alla
presentazione al cinema Barberini della fiction Rai “La mafia uccide solo d’estate” di Pif, davanti ad una numerosa platea di giovani.

Falcone e Borsellino “erano persone come noi. Che però -ha sottolineato- avevano il grande pregio, che dobbiamo avere anche noi, di non arrendersi di fronte alle difficoltà, di credere alle proprie idee, di andare avanti con coraggio e di proseguire nella strada fatta per il bene di tutti gli altri”.

(Fan/AdnKronos)

Ultimi articoli

Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE
ADR, arriva Conciliaweb. Nuovo strumento per le risoluzione delle controversi tra utenti e compagnie telefoniche

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner