Shopping Cart

Mascherin (Cnf) ad avvocati, non andate in tv a elemosinare notorietà

 

Roma, 14 feb. – “Ai colleghi dico non andate in tv ad elemosinare qualche spicciolo di notorietà, peraltro assolutamente presunta. Troppa televisione è pericolosa, si rischia col finire a parlare da soli. Si parla convinti di avere la verità in tasca”. Lo ha detto il Presidente del Consiglio Nazionale Forense Andrea Mascherin nel corso della relazione annuale alla cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario.

Col caso Raggi, ha detto, “siamo arrivati all’interrogatorio parallelo. Mentre Raggi era interrogata in procura parallelamente nelle varie reti televisive veniva ricostruito l’interrogatorio, le domande e le risposte che avrebbe dato”.

(Asc/AdnKronos)

Ultimi articoli

Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE
ADR, arriva Conciliaweb. Nuovo strumento per le risoluzione delle controversi tra utenti e compagnie telefoniche

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner