Penale Archives - Pagina 30 di 30 - Master Lex
Shopping Cart

Ceffone all’alunno, reato commesso dalla maestra

Può tollerarsi la violenza della maestra a scopi educativi? Certamente no. Ma al di là di questo punto fermo, però, spesso si pone il problema di distinguere fra il reato di abuso di mezzi di correzione o disciplina di cui all’art. 571 c.p. e il più grave delitto previsto dall’art. 572 c.p., che punisce i […]

Meglio in carcere che a casa con la moglie!

Se la convivenza con la moglie diventa insopportabile, l’allontanamento dall’abitazione presso cui si sta scontando la pena può non costituire reato. Con la sentenza n. 44595/2015, infatti, la Cassazione ha assolto dall’accusa di evasione un uomo di  Messina che, dopo un aspro litigio con la moglie, ha telefonato ai Carabinieri e li ha attesi davanti […]

Rifiutare l’alcooltest, a volte, conviene

Può apparire illogico, ma rifiutare l’alcooltest a volte conviene. È quanto emerge dalla recente presa di posizione delle Sezioni Unite che, con le Sentt. n. 46624 e 46625 del 2015, hanno stabilito che all’automobilista che non accetta di sottoporsi alla rilevazione del tasso alcolemico non può applicarsi l’aggravante di aver causato un incidente in guida […]

Quando un servizio reso ad una prostituta si trasforma in favoreggiamento della prostituzione?

Quando un servizio reso ad una prostituta si trasforma in favoreggiamento della prostituzione? La Corte di Cassazione è stata nel tempo chiamata più volte sciogliere questo nodo, ridefinendo ogni volta la sottile linea di confine che separa  la prestazione di servizi in favore della prostituta dall’attività di favoreggiamento della prostituzione. Da ultimo, la III sez. […]

Diritto Penale, la Cassazione contro il “populismo giornalistico”

Con la sentenza n. 6463/2016 la Cassazione torna a puntualizzare che il giornalista non può insinuare maliziosamente informazioni false nascondendosi dietro l’esercizio diritto di critica, che deve comunque rispettare il requisito della verità. Ovviamente – specifica la Corte –  tale requisito va riferito «non al contenuto valutativo della critica, ma al suo presupposto fattuale». Pertanto, […]

0

Il tuo carrello è vuoto