Shopping Cart

Sommossa al carcere minorile di Palermo, detenuti si barricano

Dopo l’intervento della Polizia e delle guardie penitenziarie i ragazzi sono tornati nelle celle

Palermo, 6 mar. – Sommossa di un gruppo di detenuti al carcere minorile Malaspina di Palermo, dove una decina di giovanissimi carcerati, nella tarda serata di ieri, si sono barricati per alcune ore nella sala comune. Intervenuta una pattuglia della Polizia, ma anche i Vigili del fuoco, che hanno sedato la protesta. Poco prima dell’una di notte, i ragazzi hanno riaperto la stanza in cui si erano chiusi e sono tornati pacificamente nelle loro celle. Secondo quanto apprende l’Adnkronos, i giovani detenuti chiedevano più permessi e cibo migliore.

(Ter/AdnKronos)

Ultimi articoli

IL SALARIO MINIMO GARANTITO: TRA SPERANZE, UTOPIE E REALTÀ
AI Act. Rischi e prospettive sui diritti fondamentali.
Digitalizzazione e Rapporto di Lavoro: “Intelligenza artificiale: pregiudizi e opportunità”.
Le Delocalizzazioni nella Prospettiva Eurounitaria

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner