Shopping Cart

Stage retribuiti in Corte di Cassazione: domande entro il 15 settembre

Un’importante opportunità per i giovani e brillanti laureati in giurisprudenza viene annunciata dal Ministero della Giustizia: stage in Corte di Cassazione.

Sono messi a disposizione per i giovani giuristi che potranno affiancare per un periodo di 18 mesi i magistrati della Corte di Cassazione. Non soltanto una possibilità di esperienza di notevole importanza curriculare, anche in virtù della facilitazione d’accesso al concorso di magistratura, ma anche un aiuto economico per i tirocinanti che saranno retribuiti con una borsa di studio di 400 euro mensili.

Per accedere allo stage in Corte di Cassazione sono richiesti alcuni requisiti: la laurea in giurisprudenza con votazione di almeno 105/110 e media minima di 27/30; età non superiore a 30 anni; inoltre, la partecipazione a corsi di specializzazione in materie giuridiche o lo svolgimento di precedenti tirocini giudiziari saranno valutati positivamente in sede di graduatoria.

Le domande di ammissione allo stage dovranno essere presentate entro il 15 settembre 2017 presso l’Ufficio del Segretariato Generale della Cassazione, con deposito della documentazione relativa al possesso dei requisiti, copia di un documento d’identità e lettera di motivazione. La domanda di partecipazione potrà essere presentata inviata anche  mezzo mail a tirocini.cassazione@giustizia.it, entro le ore 14.00 del 15 settembre.

Un’importante chance lavorativa ed un’esperienza di carriera che i migliori giuristi non potranno lasciarsi sfuggire!

Martina Scarabotta

Ultimi articoli

Agi Sicilia “Una panoramica sulle novità del diritto del lavoro”
Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner