Shopping Cart

Twitter dichiara guerra ai fake, misure di controllo più stringenti

Twitter dichiara guerra ai fake, misure di controllo più stringenti

Le polemiche della scorsa settimana sul web hanno indotto gli addetti ai lavori, del web, a prendere dei provvedimenti per fronteggiare la notevole presenza di account falsi su Twitter e su altri social network. I cosiddetti “fake” della rete, infatti, rappresentano una minaccia per la credibilità di tutto il sistema. Ecco che, quindi, dal colosso americano fondato da Jack Dorsey arrivano nuove e più stringenti misure di sicurezza.

“We working hard to make Twitter safer. Here’s an update on some changes we’re introducing today”, questo il messaggio apparso sulla pagina safety di twitter.

L’azione di controllo focalizzerà l’attenzione e le ricerche sulla cancellazione degli account abusivi, sul miglioramento del motore di ricerca interno in modo che elimini i risultati meno affidabili. Prevista, inoltre, una vera e propria caccia e una conseguente eliminazione dei tweet il cui contenuto è falso o di “qualità scadente”.

Twitter ha inoltre annunciato di aver iniziato a identificare le persone che sono state bannate da altri utenti impedendo loro di creare nuovi account. I tweet di chi è stato bloccato continueranno ad esistere su Twitter ma non compariranno nella lista generale dei risultati delle ricerche.

Insomma, creatori di “fake” fate attenzione: da oggi misure più penetranti e repressive. Solo account “veri” nella rete…

Redazione

Ultimi articoli

Agi Sicilia “Una panoramica sulle novità del diritto del lavoro”
Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner