Shopping Cart

Oggi la fiducia sul Ddl Penale: esulta Orlando ed insorge l’Ucpi

 

Scampato il pericolo di elezioni a settembre, il ministro della giustizia Andrea Orlando torna alla carica per portare a casa la riforma del processo penale  ed esulta alla notizia  che la conferenza dei capigruppo della Camera ha autorizzato il voto di fiducia sul disegno di legge già approvato dal Senato. La fiducia, secondo il Guardasigilli,  sarebbe necessaria perché «condizione per arrivare all’approvazione di un provvedimento che era partito più di tre anni fa».

Da sempre contraria a blindare il voto del provvedimento, invece,  l’Unione delle Camere Penali non nasconde la propria preoccupazione ed osserva che la prospettiva di giungere a fine legislatura aperta con la rottura del patto sulla legge elettorale  avrebbe fatto venire meno l’urgenza di approvare il disegno di legge in tempi strettissimi. Adesso, sostengono i penalisti, sarebbe anche possibile  un nuovo esame del testo della legge e, anche ove fosse nuovamente rinviato all’altro ramo del Parlamento, si avrebbe tutto il tempo di completare l’esame.

«Il disegno di legge, che si propone di introdurre numerose modifiche al codice di procedura penale ed interviene anche in tema di diritto penale sostanziale -ribadiscono i penalisti- incide significativamente su una materia che non può essere sottratta al più ampio e libero dibattito parlamentare, soprattutto in considerazione della circostanza che, sotto vari a spetti e ciascuno secondo le proprie esperienze e le proprie sensibilità professionali, gli studiosi del processo penale, del diritto penale sostanziale, i magistrati e gli avvocati hanno mosso numerose e ferme critiche al testo in corso si approvazione».

Ultimi articoli

Agi Sicilia – Il capitalismo geograficamente mobile
Divorzio congiunto: e se un coniuge revoca il consenso?
Testimoni di Geova e privacy all’attenzione della Corte di giustizia UE
ADR, arriva Conciliaweb. Nuovo strumento per le risoluzione delle controversi tra utenti e compagnie telefoniche

Formazione Professionale per Avvocati
P.Iva: 07003550824

Privacy Policy | Cookie Policy

Partner